“Lift Off” il nuovo singolo dei FURIOUS GOAT

Dall’album “Other Suns”
“Other Suns” l’album di Furious Goat, progetto onemanband di Mattia Cingano, disponibile in tutti i negozi digitali, promosso da (R)esisto, 11 brani realizzati con un chapmanstick collegato a synth su basi di batteria elettronica.
fo[1]La chiave di interpretazione di “Other Suns” è quella del “percorso”: l’allegoria del viaggio che partendo dalla nostra terra, dalla nostra casa, ci porta man mano più distanti ad esplorare e scoprire nuovi mondi, nuove dimensioni. Dimensioni tanto lontane quanto interiori nella continua ricerca di un equilibrio, con se stessi e con ciò che ci circonda.
Furious Goat è un progetto onemanband di Mattia Cingano, nato nel 2012, in cui utilizza un Chapman Stick collegato a dei synth con basi di batteria elettronica.
Mattia Cingano – bassista: primi rudimenti di basso con Davide Pezzin (Ligabue), studia poi tre anni presso il cpm di Milano con insegnanti come Dino D’Autorio e Siro Burchiani, continua alla Thelonious di Vicenza con Federico Malaman. Nel 2012 comincia lo studio del Chapman Stick.
Vecchi progetti e collaborazioni: Airhead: thrash metal band con la quale pubblica 2 demo ( 2001 – Endless fear , 2003 – Suicide note )
Hypnotheticall: progressive band nella quale milita dal 2004 al 2008 ( band attualmente sotto Logic(Il)logic )
Hollow Haze: hardrock/metal bassista nella band dal 2005 al 2009 periodo in cui registra i primi due dischi “Hollow Haze” e “The Hanged Man” ( band attualmente sotto Scarlet records )
Tiempo Amarillo: rock, collaborazione a distanza con i Paesi Baschi dalla quale è nato il promo “De vuelta” nel 2010
Lazy acoustic band: quartetto acustico con repertorio dal blues al rock anni ‘ 70
Zeno’s 4et: quartetto standard jazz
Stevie Biondi & Banda Coco: funk/jazz/soul dal 2014, band di musicisti veneti/lombardi/emiliani che vantano alla voce il fratello minore di Mario Biondi
[soundcloud url=”https://api.soundcloud.com/playlists/62185069″ params=”color=ff5500&auto_play=false&hide_related=false&show_comments=true&show_user=true&show_reposts=false” width=”100%” height=”450″ iframe=”true” /] Tracklist
Ground Control
Lift off
Sigizia
Oort Cloud
Overcoming Voyager 1
Colours out of Space
A wormhole theory
Tunnel vision
New Galaxy
Kepler 186f
Zen Garden

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *